eBARF®

Sangue di manzo

Una porzione in più di ferro per una maggiore vitalità: il sangue di manzo è particolarmente ricco di minerali e oligoelementi e contiene soprattutto molto ferro. Un sufficiente apporto di ferro è particolarmente importante per la salute del vostro amico, perché si tratta di un componente dell’emoglobina responsabile per il trasporto dell’ossigeno all’interno del corpo.

E’ presente inoltre nella mioglobina, la proteina muscolare che rifornisce di ossigeno le fibre muscolari. A causa della normativa vigente sulla macellazione, la carne di muscolo contiene però poco sangue. Ecco perché consigliamo di aggiungere sangue di manzo al cibo del vostro amico a quattro zampe, garantendogli in questo modo un’ alimentazione sana ed equilibrata.

La confezione aperta può essere conservata 3 - 4 giorni in frigo.
Riservato esclusivamente al nutrimento di animali, non è adatto al consumo umano.

Consigli per l‘uso:
La dieta „BARF“ è un’alimentazione biologica a crudo, adatta alle esigenze della singola specie e che, nel caso dei cani, tiene conto del comportamento alimentare carnivoro del loro antenato, il lupo. Cosa c’è dunque di più logico che aggiungere all’alimentazione del vostro cane una componente di sangue? Il sangue rappresenta un’eccellente fonte di proteine grazie al suo alto contenuto di amminoacidi essenziali, è ricco di minerali e di oligoelementi, soprattutto di ferro. Il ferro è contenuto sia nell’emoglobina che nella mioglobina del muscolo e rappresenta una componente particolarmente importante, perché lega l’ossigeno e ne favorisce la diffusione.

L’aggiunta di sangue all‘alimentazione garantisce anche il giusto apporto di sodio. Secondo uno studio pubblicato dall’Università di Rostock il 92 % delle razioni BARF esaminate conteneva una percentuale insufficiente di ferro, mentre nel 79,5 % la quantità di sodio era insufficiente (Prof. Wolf, Uni Rostock, WDT 02/16).

Dose settimanale per cani con un peso corporeo
- fino a 15 kg: 100 ml - 150 ml,
- fino a 30 kg: 200 ml - 300 ml
- più di 30 kg: 300ml - 900 ml a seconda della grandezza.

La quantità indicata può essere somministrata una volta a settimana o suddivisa in razioni giornaliere da aggiungere ai pasti BARF. Nell’alimentazione del gatto, l’aggiunta di sangue deve corrispondere al 5 % della razione BARF giornaliera. In questo caso si rivelano particolarmente adatti i vassoi per fare i cubetti di ghiaccio. Dopo aver scongelato appena il sangue è possibile suddividerlo in porzioni da conservare in freezer. In questo modo proteine e vitamine rimarranno inalterate. Una volta scongelato, il sangue può essere conservato in frigo per 2-3 giorni.

  • Cibi Surgelati:
  • Tassazione: Tariffa ridotto
  • Tipo di prodotto: Singolo articolo

Una porzione in più di ferro per una maggiore vitalità: il sangue di manzo è particolarmente ricco di minerali e oligoelementi e contiene...

Maggiori informazioni

Informazioni aggiuntive
Componenti analitici
18,6 %
0,1 %
0,9 %
80,3 %

250 ml (bottiglia)

1,49 €*

5,96 € / l


Indietro

Come passare alla dieta Barf?

Come deve avvenire il passaggio alla dieta BARF? Immediatamente o in modo graduale? leggi...

NOVITA: Calcolatore B.A.R.F.

Così calcolate senza difficoltà il vero fabbisogno nutrizionale del vostro amico a quattro zampe! leggi...

100% Made in Germany

Tutti i nostri animali da macello provengono da allevamenti tedeschi con pascoli sani. leggi...


Siamo anche su Facebook
Veniteci a trovare. leggi...